LINE-X_logo_web_retenia.png
menu

monoplane-LINEX-ULTRA

Protezione dell’ala del monoplano

I monoplani sono molto efficienti ed hanno la minore resistenza aerodinamica di qualsiasi configurazione di ala. Questo rende i monoplani la forma più comune per un aereo ad ala fissa.

Le ali dei monoplani sono comunemente realizzate in fibra di carbonio per consentire agli ingegneri di creare aerei più leggeri e più resistenti. Sebbene la fibra di carbonio sia un materiale resistente, le aree esposte a piccoli impatti, come il ghiaccio (grandine) iniziano a scheggiarsi e a danneggiarsi. Questo è molto comune sul bordo d’attacco dell’ala.

Quando la fibra di carbonio è danneggiata, deve essere riparata o sostituita. Migliaia di questi tipi di riparazioni vengono eseguite ogni anno nel mondo aeronautico e hanno un eccellente primato. Ma se queste riparazioni non fossero necessarie così spesso? E se l’ala potesse essere meglio protetta da piccoli danni da impatto?

Perché non un rivestimento LINE-X? Anche se il materiale LINE-X è estremamente resistente e viene già utilizzato per mitigare i danni da scheggiatura su molti 4×4 su misura, non è la soluzione migliore per le ali dei monoplani. Lo spessore del rivestimento del rivestimento LINE-X e la struttura ruvida ridurrebbero le prestazioni del piano, aumentando la resistenza e influenzando le prestazioni.

Tuttavia, è necessario un rivestimento protettivo per mitigare gli impatti del potenziale ghiaccio che colpisce il bordo dell’ala. Il rivestimento deve essere durevole, leggero e sottile per evitare un trascinamento indesiderato sull’aereo.

Incontrare LINE-X ULTRA…

Fortunatamente, il LINE-X ha un portafoglio di diverse formulazioni di rivestimento. Ecco a voi LINE-X ULTRA: una poliurea alifatica a film sottile, di lunga durata e stabile ai raggi UV. ULTRA ha una durata e un’elasticità simili a quelle del materiale di rivestimento LINE-X, ma può essere spruzzato più sottile e liscio. L’applicazione a strato sottile permette ad ULTRA di proteggere le aree a bassa tolleranza, come l’esterno dei 4×4 offroad dove è attualmente in fase di test. LINE-X ULTRA ha anche superato la verniciatura a polvere e la vernice industriale nelle prove d’urto, dimostrando di offrire una resistenza superiore agli urti e all’abrasione.

LINE-X Central Queensland, Australia ha utilizzato il LINE-X ULTRA per proteggere il bordo d’attacco di una vela monoplano con risultati impressionanti!

Da quando il rivestimento ULTRA è stato applicato sull’ala, e al momento della pubblicazione di questo articolo, l’aereo ha accumulato 50 ore di volo. L’aereo ha volato attraverso tempeste e grandine senza alcun segno di danneggiamento del rivestimento. La struttura fine del rivestimento ULTRA ha avuto un impatto positivo anche sulle prestazioni dell’aereo – aumentando la velocità di volo di 4 nodi!

Per ottenere le prestazioni ottimali dal rivestimento, LINE-X Central Queensland ha lavorato a stretto contatto con il proprietario del monoplano per calcolare l’area di applicazione per ottenere prestazioni ottimali. Quando si tratta di aviazione, il minimo ritocco e la minima modifica possono avere un forte impatto sulle prestazioni di velocità e sull’efficienza energetica.

Una volta che il proprietario ha calcolato la superficie ottimale e l’ha segnata sull’ala, gli applicatori LINE-X hanno potuto iniziare il processo di applicazione. Il resto dell’aereo è stato mascherato, e uno speciale nastro di filo metallico è stato applicato alle aree dove il rivestimento sarebbe finito per garantire un bordo pulito. Gli applicatori hanno pulito a fondo l’area, rimosso tutto lo sporco e i contaminanti, quindi hanno creato un profilo di superficie incidendo l’area con carta vetrata a 180 grana utilizzando un blocco di sfregamento piatto, invece di utensili elettrici, in modo da non generare alcun calore sulle ali in fibra di carbonio. È stata eseguita una pulizia e sgrassatura finale ed è stato applicato sulla superficie un primer a polimerizzazione rapida LINE-X. Una volta che il primer si è asciugato, gli applicatori hanno applicato ULTRA in due passaggi, creando uno spessore di 0,4-0,5 mm. Una leggera consistenza è stata poi aggiunta utilizzando una tecnica a spruzzo.

Il rivestimento finale è un rivestimento sottile e durevole con una finitura molto fine. L’armatore è soddisfatto dell’applicazione, specialmente dopo aver ispezionato il rivestimento dopo 50 ore di volo. Il rivestimento ULTRA di LINE-X ha dimostrato di essere una barriera leggera, ad alte prestazioni e resistente agli urti per la fibra di carbonio, adatta per applicazioni aeronautiche.

LINE-X raccomanda vivamente di coinvolgere un ingegnere aeronautico per verificare le potenziali modifiche ad un aereo o ad un altro progetto aeronautico. Se applicato correttamente, LINE-X ULTRA è una soluzione valida per proteggere il bordo d’attacco di un’ala che non impatta il flusso d’aria e che comunque funziona in modo efficiente.

 

“Non c’è un solo segno sul bordo d’attacco e non ho perso alcuna prestazione. È di gran lunga superiore al nastro del bordo d’attacco che ho usato. Grazie!”

Proprietario del monoplano

monoplane-ultra-linex

Volete saperne di più?
Mettiti in contatto con la squadra!

LINE-X Solutions Guide

Would you like to learn more about line-x applications?

get our free solutions guide.